Resort

Avvolto dalla magia silenziosa dei colli bolognesi, Palazzo di Varignana domina dall'alto il paese da cui prende il nome. Cuore del resort è Palazzo Bentivoglio, castello di campagna dalle quattro tradizionali torri datato 1705. L’edificio storico principale è circondato da un borgo contemporaneo costruito in pietra, secondo un’architettura coerente ed armonica col paesaggio circostante. Attorno al complesso si estendono 30 ettari di terreno suddivisi tra vasti spazi verdi, parchi, fonti d’acqua e panorami mozzafiato. Questi si uniscono ai terreni dell’azienda agricola, che nei suoi 350 ettari produce prodotti a km 0, protagonisti dei piatti dei ristoranti.

Palazzo Bentivoglio

La storia

Palazzo Bentivoglio, castello di campagna dalle quattro tradizionali torri, fu costruito nel 1705 da Francesco Angiolini, uno dei più famosi architetti della Bologna settecentesca e prende il nome dalla famiglia senatoria che ne fu proprietaria.

Gli stucchi, sia monocromi che patinati, gli affreschi e la qualità degli arredi danno forma a molteplici sale ricche di riferimenti eclettici, che conservano lo spirito elegante tipico dell’architettura d’epoca. La scalinata, il loggiato, le volte dei soffitti, i decori parietali e i rivestimenti di stoffe e broccati, esito della recente opera di ristrutturazione realizzata nel rispetto del fascino della storia del palazzo, accolgono gli ospiti in una atmosfera affascinante e suggestiva.

Palazzo Bentivoglio è dedicato al ricevimento e presta oggi alcune stanze al ristorante fine dining Il Grifone, angolo culinario di eccellenza.

Camere & Suite

Ristoranti & Bar

Offerte

Palazzo di Varignana

Lose Yourself in