Royal Concertgebouw e Romanovsky

7 luglio ore 21

Per la serata finale del Festival, ospiteremo un ensemble straordinario, formato dalle prime parti della Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, la massima compagine sinfonica olandese, con residenze artistiche nelle principali sale internazionali, da New York a Minsk e da Tokyo a Seul, Vienna, Roma e Madrid. Il programma allinea due capolavori del repertorio: nella prima parte del concerto, i Solisti della RCO saranno impegnati nel Quintetto per clarinetto e archi di Brahms, mentre nella seconda parte si unirà a loro Alexander Romanovsky, a completare l’integrale dei Concerti per pianoforte di Fryderyk Chopin iniziata proprio a Varignana nel 2017. Quest’anno sarà la volta del Primo Concerto in mi minore op. 11 nella versione per piano e archi dello stesso autore.

 

SOLISTI DELLA ROYAL CONCERTGEBOUW ORCHESTRA DI AMSTERDAM

ALEXANDER ROMANOVSKY pianoforte

 

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
Quintetto in la maggiore KV 581 per clarinetto e archi

Fryderyk Chopin (1810-1849)

Concerto n. 2 in fa minore op. 21 – versione dell’autore per pianoforte e quintetto d’archi

Biglietti a partire da € 35

L'artista

Royal Concertgebouw

Composto dalle prime parti dell’omonima Orchestra, la massima compagine sinfonica olandese, l’ensemble dei Solisti della Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam si esibisce in tutto il mondo, da New York a Minsk, da Tokyo a Vienna. Così si raccontano i suoi membri: «Amiamo immensamente suonare nella nostra Orchestra, ma vogliamo ampliare questa gioia del fare musica insieme anche esibendoci in ensemble cameristici. Non soltanto il repertorio è differente, ma anche la sensazione del far musica da camera è più personale e intima. Amiamo inoltre stabilire un contatto molto stretto con il pubblico, è uno scambio di energia che ci ispira particolarmente». Uniranno la loro passione a quella del brillante pianista Alexander Romanovsky, testimonial sin dalla I edizione del Varignana Music Festival e definito dal New York Times: “speciale, non solo per la straordinaria capacità tecnica, per il colore e la fantasia, ma anche per essere un musicista sensibile e un brillante interprete”.

Info

L’orario di inizio del concerto è alle ore 21.00.
Il ritrovo per il concerto all’Anfiteatro sul Lago è a Palazzo di Varignana alle ore 19.30.
In attesa del concerto, la serata si apre con un aperitivo gourmet e degustazione di vini di Palazzo di Varignana.
La segreteria organizzativa invierà agli ospiti, i giorni precedenti al concerto, una mail con tutte le informazioni organizzative sull’evento.
In caso di pioggia l’evento è rimandato a venerdì 8 luglio 2022.

Offerte

Palazzo di Varignana

Lose yourself in