Filarmonica Toscanini

30 giugno ore 21

La Filarmonica Arturo Toscanini nasce a Parma nel 2002 dalla storica e fruttuosa esperienza dell’Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini, ed è considerata una tra le più importanti orchestre sinfoniche italiane. Sotto la guida di Alessandro Cadario, oggi fra i più acclamati direttori italiani, la Filarmonica offrirà un programma tutto mozartiano che culminerà nel Quinto Concerto per violino, affidato a Francesca Dego, già più giovane finalista del Premio “Paganini” di Genova e oggi protagonista di una brillante carriera internazionale

 

FILARMONICA ARTURO TOSCANINI

FRANCESCA DEGO violino

ALESSANDRO CADARIO direttore

 

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
Sinfonia n. 10 in sol maggiore KV 74

Eine kleine Nachtmusik, Serenata n. 13 in sol maggiore KV 525 per orchestra d’archi

Concerto n. 5 in la maggiore KV 219 per violino e orchestra – Alla Turca

Biglietti a partire da € 35

Gli artisti

Filarmonica Arturo Toscanini

La Filarmonica Arturo Toscanini è tra le migliori orchestre italiane. Intitolata allo storico direttore parmense, dal 2012 è partner artistico del Festival Verdi di Parma. La sua intensa attività concertistica si svolge presso l’Auditorium Paganini di Parma e si estende al neonato Festival Toscanini, ma numerosi sono anche gli impegni nazionali e internazionali che la vedono comparire nei cartelloni di tutto il mondo con esibizioni universalmente celebrate da pubblico e critica. Francesca Dego, la più brillante allieva di Salvatore Accardo, è oggi tra i giovani violinisti più richiesti sulla scena internazionale. Vincitrice di numerosi concorsi, nel 2008 è stata la prima violinista italiana dopo 47 anni ad accedere alla finale del Premio “Paganini” di Genova, aggiudicandosi inoltre il premio speciale “Enrico Costa” riservato al più giovane finalista. Alessandro Cadario è un direttore d’orchestra già affermato sulla scena internazionale. Apprezzato compositore e geniale orchestratore, è anche violinista e direttore del Coro da camera Hebel da lui fondato. Dal 2016 è direttore Ospite Principale dell’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano. 

prenota ora

Info

L’orario di inizio del concerto è alle ore 21.00.
Il ritrovo per il concerto all’Anfiteatro sul Lago è a Palazzo di Varignana alle ore 19.30.
In attesa del concerto, la serata si apre con un aperitivo gourmet e degustazione di vini di Palazzo di Varignana.
La segreteria organizzativa invierà agli ospiti, i giorni precedenti al concerto, una mail con tutte le informazioni organizzative sull’evento.
In caso di pioggia l’evento è rimandato a venerdì 1 luglio 2022.

Offerte

Palazzo di Varignana

Lose yourself in